La European Telecommunications Standards Institute ( ETSI ) è un'organizzazione indipendente, senza fini di lucro, fissa la standardizzazione e organizzazione nel telecomunicazioni settore (produttori di apparecchiature e operatori di rete) in Europa , con sede a Sophia-Antipolis , Francia , con la proiezione di tutto il mondo. ETSI produce standard globalmente applicabili per Information and Communications Technologies (ICT), tra cui fissa, mobile, radio, convergenti, tecnologie di trasmissione e internet. ETSI è stato creato da CEPT nel 1988 ed è ufficialmente riconosciuto dalla Commissione europea e l' EFTA segreteria. Con sede a Sophia Antipolis ( Francia ), l'ETSI è ufficialmente responsabile per la standardizzazione delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC) in Europa.

ETSI pubblica tra i 2.000 e 2.500 norme ogni anno. Dalla sua istituzione nel 1988, ha prodotto più di 30.000. Questi includono le norme che consentono alle principali tecnologie globali come il GSM sistema di telefonia cellulare, 3G, 4G, DECT, TETRA sistema radiomobile professionale, e di dispositivi a corto raggio requisiti tra cui la radio LPD , smart card e molti altri standard storie di successo.

Significativi comitati tecnici ETSI e Industry Specification Gruppi (ISGS) includono SmartM2M (per machine-to-machine comunicazione), sistemi di trasporto intelligenti, funzioni di rete virtualizzazione, la sicurezza informatica, le firme elettroniche e le infrastrutture ecc ETSI ha ispirato la creazione di, ed è un partner in, 3GPP e oneM2M . Tutti i comitati tecnici, gruppi di lavoro e specifiche del settore sono accessibili tramite il portale ETSI. Cluster tecnologici ETSI [1] forniscono un semplice, facile da afferrare panoramica delle attività di ETSI in normalizzazione delle TIC. Ogni cluster tecnologia rappresenta una componente importante di un'architettura ICT globale e copre il lavoro di un certo numero di comitati tecnici ETSI e gruppi di lavoro che condividono un ambito tecnologico comune e la visione. Il lavoro di un unico comitato tecnico può essere rappresentato in diversi cluster. I cluster facilitano l'identificazione di un'area di interesse sulla base della rilevanza di lavoro o dominio di applicazione, piuttosto che esclusivamente sulle aree di lavoro tecnici specifici.

Nel 2013, il bilancio di ETSI ha superato 23 milioni di €, con i contributi provenienti da membri, attività commerciali come la vendita di documenti, plug-test e sedi di hosting (cioè l'hosting del forum [2] ), lavoro a contratto e il finanziamento partner. [3]

ETSI è un'organizzazione socio fondatore della collaborazione globale Standards iniziativa.

Articoli Correlati

Interoperabilità dei sistemi
views 30
L’interoperabilità può essere intesa come lo scambio di informazioni tra utenti conseguente ad una capacità dei terminali e delle reti di diversi fabbricanti di collegarsi e di svolgere operazioni coo...
Il GPS
views 28
GLOBAL POSITIONING SYSTEM Sistema di rilevamento satellitare della posizione   Il sistema G.P.S., avviato dagli U.S.A. a partire dagli anni ‘70, e completato nel 1993, è stato realizzato per m...
Telecomunicazioni – Cambiamenti Climatici
views 28
ITU e il cambiamento climatico L’importanza del lavoro dell'UIT o ITU (Agenzia dell’O.N.U. per le telecomunicazioni)  in generale e delle radiocomunicazioni Sector (ITU-R) in particolare, è stato e...
Satellite – La trasmissione dei dati
views 29
A cura di Aldo Leonardi 1.  Introduzione I servizi di trasmissione dati che fanno uso del satellite come mezzo trasmissivo, negli ultimi anni si stanno diffondendo sempre più. Ciò è dovuto al fatto ...
RFID: Identificazione radiofrequenza
views 23
La storia. Chi definisce l' RFID una "nuova" tecnologia wireless, è molto probabile che non ne conosca la storia. Di fatto, i primi dispositivi RFID, cioè sistemi che consentono via radio di trasmet...
TETRA – Radiocomunicazioni mobili profession...
views 23
I sistemi di radiocomunicazione mobile professionale   Il TETRA è un insieme di standard per sistemi di telecomunicazione privati (Professional Mobile Radio) PMR, indirizzato ad una utenza profession...
LTE Advanced dopo il WiMAX
views 22
In telecomunicazioni l'LTE, acronimo di Long Term Evolution, o anche Super 3G, è la più recente evoluzione degli standard di telefonia mobile cellulare GSM/UMTS, CDMA2000 e TD-SCDMA. Nasce come nuova...
Le Reti Metropolitane
views 25
Reti Metropolitane, da Reti di connessione a Reti di servizi Premessa Nel 2011 è partita nel mondo la diffusione del sistema wireless a larga banda detto Lte (Long Term Evolution). È un sistema di ...
Crittografia nelle telecomunicazioni
views 26
La crittografia Con lo sviluppo delle reti e dei servizi di telecomunicazioni, la crittografia ha assunto un importantissimo ruolo nelle comunicazioni governative, specie diplomatiche e militari e, s...
Telecomunicazioni
views 523
LA BANDA LARGA IN ITALIA A cura di Aldo Leonardi L’Italia corre verso gli standard europei Stando al rapporto di Agcom sullo stato delle reti italiane a banda larga, il nostro Paese è riuscito ...